le Ultime News
  • 21/10/2017
    Conclusa l’avventura delle Azzurre in Cina
    L’esclusivo torneo internazionale Hua Yuan World Women’s Elite si è appena concluso, purtroppo senza gloria per i nostri colori. Nella manifestazione di Pechino, le Azzurre sono andate lontano dall'eguagliare il risultato del 2015, quando avevano conquistato l’argento a squadre, meritando così la riconvocazione per l’edizione successiva.
     
    Il torneo a coppie è stato vinto dalle americane Janice Seamon-Molson – Lynn Deas, seguite in classifica dalle inglesi Fiona Brown – Sally Brock e dalle francesi Vanessa Rees – Catherine d’Ovidio.
    Fra le 24 coppie in gara, il miglior risultato italiano è stato il 18° posto di Margherita Chavarria – Michela Salvato, seguite da Caterina Ferlazzo – Gabriella Manara (22esime) e Chiara Martellini – Silvia Martellini (24esime).
     
    Archiviato il Mitchell, la speranza era di poter recuperare qualche soddisfazione dal torneo a squadre, tradizionalmente più favorevole ai nostri colori. Anche qui, però, la forma non ha assistito le Azzurre, che hanno concluso la gara in ultima posizione. La competizione è stata vinta dalla rappresentativa degli Stati Uniti (Lynn Deas, Pamela Granovetter, Ilina Levitina, Janice Seamon-Molson, Kerri Sanborn, Sylvia Shi), seguita sul podio dalla Francia (Benedicte Cronier, Catherine D’Ovidio, Anne-Laure Huberschwiller, Jennifer Mourgues, Catherine Mus, Vanessa Reess) e dalla squadra Beijing Hua Yuan (Gu Ling, Sun Ming, Wang Ping, Liu Yan, Lu Yan, Dong Yongling).
     
    Ringraziamo la Federazione Cinese (CCBA) per l’ospitalità che ha offerto alle nostre giocatrici e per aver dato a una formazione italiana la straordinaria opportunità di competere in un campo di gara di tale prestigio.
     
    Partecipare a una delle competizioni più dure in assoluto implica la possibilità di un infelice bilancio. Come da tradizione di questo evento, l’elite del Bridge femminile internazionale era presente a Pechino: 23 campionesse del mondo e otto delle prime dieci classificate dell’attuale ranking mondiale. Nella squadra Azzurra è stato dato spazio a giocatrici alla loro prima esperienza internazionale di questo calibro, per valutare tutti i possibili assetti in vista della manifestazione regina del 2018: i Campionati Europei.
     
    Il torneo Hua Yuan World Women’s Elite si è svolto dal 16 al 21 Ottobre a Pechino. 
    Dettagli, approfondimenti e le dichiarazioni del coach Valerio Giubilo sono disponibili su Bridge d’Italia Online.


  • 20/10/2017
    Contatto diretto con la Federazione
    Per favorire la comunicazione con tutti i bridgisti d'Italia, è stato attivato l'indirizzo e-mail tesserati@federbridge.it
     
    La casella di posta elettronica è gestita dai Consiglieri Atleti Luigina Gentili ed Enrico Penna. È destinata a generiche richieste di supporto (per le necessità specifiche, i riferimenti rimangono gli indirizzi e-mail dei diversi settori federali) e per condividere idee e progetti. Aspettiamo le vostre domande, proposte e istanze. 
    Per il buon esito dell'iniziativa, è importante che i messaggi siano possibilmente concisi, in modo da poter assicurare a tutti i mittenti la dovuta attenzione e considerazione.


  • 19/10/2017
    80° anniversario della fondazione della Federazione
    Era il lontano 1937 quando, a Milano, fu fondata l’"Associazione Italiana Ponte", oggi "Federazione Italiana Gioco Bridge". 
     
    L’80° anniversario della fondazione della nostra Federazione sarà festeggiato mercoledì 1 Novembre a Salsomaggiore, subito dopo il termine di Coppa Italia Mista/Campionati a Coppie Miste. 

    Intorno alle 13.00 si terrà una veloce premiazione di queste gare e insieme onoreremo gli atleti Azzurri che quest’anno hanno conquistato medaglie internazionali e omaggeremo il grande Benito Garozzo. 
    Al termine delle celebrazioni, a tutti i presenti sarà offerto un rinfresco a base di specialità salsesi. 
    Vi aspettiamo per festeggiare e brindare insieme!

    Francesca Canali

  • 18/10/2017
    Novità 2018 – 2
    Contributi agli Affiliati e Pubblicazione elenco Contributi Classifica 2016
     
    Il tema dei contributi agli Affiliati è stato parzialmente affrontato in quest’ultima riunione di Consiglio Federale e sarà oggetto di ulteriori confronti e valutazioni al prossimo incontro.
    Nell’immediato, considerate le decisioni per tesseramento e iscrizioni, si sono stabiliti con priorità i seguenti contributi che saranno calcolati e registrati a favore degli Affiliati:
    Contributo Allievi primo anno - Euro 20,00/Euro 10,00 per ogni nuovo Allievo Scuola Bridge/Cas di primo anno 2018;
    Contributo ex Allievi - Euro 50,00 per ogni rinnovo 2018 di tipologia Ordinario Sportivo, Non Agonista o Agonista, di Allievi Scuola Bridge/Cas nell’anno precedente dello stesso Sodalizio;
    Contributo Campionati - Euro 200,00 per ogni tesserato Agonista Junior/Agonista Cadetto 2018
    Un contributo di Euro 250,00 è inoltre riconosciuto ai nuovi Enti Affiliati 2018 che potranno entrare a far parte della Federazione Italiana Gioco Bridge destinando tale somma alle numerose iniziative in programma.
     
    Dopo attenta valutazione, il Consiglio ha deliberato di non prevedere alcuno stanziamento in relazione alla classifica degli Affiliati 2017, per la quale verranno invece riconosciuti premi d'onore, ritenendo più efficace destinare agli Affiliati un importo almeno equivalente attraverso altre forme contributive.
    Sono infatti oggettive le difficoltà  da parte delle piccole Associazioni a rientrare nelle graduatorie; le scelte future saranno caratterizzate dalle pari opportunità, con incentivi sui risultati dell'attività promozionale e di insegnamento con continuità di tesseramento e mantenimento degli iscritti provenienti dal Bridge a Scuola e dalla Scuola Bridge.  
    Il lavoro che ogni entità federale svolge e che porta a risultati concreti è quindi al centro delle valutazioni di questo Consiglio e nella programmazione futura non mancheremo di dare il giusto spazio anche alla promozione e propaganda del bridge sul territorio, ideata per coinvolgere di concerto tutte le forze del sistema.
     
    Nella seduta del 10 ottobre il Consiglio Federale ha stabilito i criteri di assegnazione dei 40.000,00 euro stanziati per  la Classifica Affiliati 2016, aumentando il numero di Affiliati destinatari del contributo. I nuovi parametri sono i seguenti:
    55% del contributo totale per la Classifica Assoluta – totale 45 Affiliati;
    25% del contributo totale per la Classifica Allievi – totale 18 Affiliati;
    20% del contributo totale per la Classifica Under 26 – totale 12 Affiliati.
    Pubblichiamo la tabella dei contributi assegnati e calcolati secondo il criterio di non cumulabilità e con scorrimento in graduatoria in caso di diritto a più di un contributo nelle tre Classifiche, mantenendo quello di maggior valore economico. Tra gli Affiliati a pari merito viene calcolata la media aritmetica del valore del contributo, salvo che per l’ultima posizione di diritto, in cui l'assegnazione avviene per maggiore anzianità.
    Eventuali reclami (da inviare a gare@federbridge.it e anagrafico@federbdige.it) potranno essere accettati solo entro il quindicesimo giorno dalla pubblicazione.
     
    Francesco Ferlazzo Natoli 

  • 12/10/2017
    Novità 2018 - 1
    Cari amici;

    il Consiglio Federale, affrontate molteplici problematiche di diversa natura, non da ultimo l'attuale situazione economica e sociale e i suoi importanti riflessi negativi nel mondo del bridge internazionale e nazionale, ha dato il via a un necessario progetto organico di ristrutturazione generale con interventi in tutte le aree istituzionali.

    E' stato ed è un lavoro di squadra, nato dalle proposte delle Commissioni Federali, la cui fattibilità è stata vagliata insieme agli uffici federali, e da quelle emerse nella Consulta delle Regioni di fine settembre, che ha ampiamente condiviso il progetto nella sua sostanza generale.

    E' in atto una progressiva riduzione dei costi, operazione iniziata immediatamente dal momento dell'insediamento, i cui tempi sono regolati...(leggi completa)



    Francesco Ferlazzo Natoli


archivio

Risultati Agonistici
Inserisci il codice FIGB
accedi alla tua Area Riservata

Simultanei provvisori

Prossimi Eventi

Approfondimenti dalla Rivista Online


Propaganda & Comunicazione
...dai Video FIGB
impara a giocare
a Bridge
Cronaca
su BDI Online
Campionati
2017
Giustizia
Federale
Bridge d'Italia
Luglio - Settembre
Operatori
Albo Insegnanti

Scuola Bridge
Crea il tuo manifesto

dal Settore Insegnamento
  • 08/09/2017
    Campionati Europei Universitari 2017
    Le scuole stanno riaprendo i battenti e, a questo proposito, auguriamo buon anno scolastico a tutti i Bridgisti, giovani e meno giovani, che si apprestano a farvi ritorno, fra alunni, docenti e personale scolastico. Ringraziamo in particolare gli insegnanti che con entusiasmo e passione dedicheranno parte del loro tempo ad insegnare negli istituti il nostro sport della mente. Buon Bridge ai loro fortunati scolari!
     
    Per gli studenti universitari, l’inizio delle lezioni è meno imminente. Per loro, il calendario internazionale ha quindi in serbo ancora un evento. I Campionati Europei Universitari 2017 si disputeranno dal 20 al 24 Settembre in Spagna. Ad accogliere l’evento sarà la città di Fuengirola.
     
    A rappresentare l’Italia sulla Costa del Sol saranno quattro dei più esperti titolari delle nostre Nazionali giovanili, tutti già Campioni del mondo a squadre (Salsomaggiore, Agosto 2016): Francesco Chiarandini (studente di tecniche di radiologia presso l’Università degli Studi di Padova), Alvaro Gaiotti (filosofia, Padova), Andrea Manganella (ingegneria, Padova), Sebastiano Scatà (ingegneria, Università degli Studi di Catania). Il quartetto sarà accompagnato da Dario Attanasio, responsabile del Settore Giovanile.

  • 20/08/2017
    1° Campionato Internazionale Scolastico: pollice in su per gli Azzurrini
    Si è conclusa questo pomeriggio a Lione la prima edizione del Campionato Internazionale Scolastico. La partecipazione era riservata ai ragazzi di età inferiore ai 14 anni che si sono avvicinati al Bridge sui banchi di scuola nel corso dell’ultimo biennio.
     
    Gli otto Azzurrini in gara a Lione hanno ottenuto risultati molto promettenti.
    Le coppie formate da Elisa Gamboni - Elisa Cecchini e Riccardo Graziosi - Magda Tonelli hanno raggiunto la Finale A; le “due” Elisa si sono classificate undicesime nella graduatoria definitiva. Jacopo Bellasio - Riccardo Ricci Gramitto ed Eva Michelle Silvana MoroniMatilde Zambiasi hanno invece disputato la Finale B, ottenendo rispettivamente il secondo e il tredicesimo posto.
     
    Quel che più conta, i nostri portabandiera hanno avuto l’occasione grazie al Bridge di incontrare ragazzi provenienti da ogni parte del mondo e di trascorrere due giorni in un clima di amicizia internazionale all’insegna del nostro sport della mente.
     
    Il gruppo Azzurro è stato accompagnato a Lione dalla vulcanica Vera Ravazzani. La professoressa di educazione musicale, ora in pensione, negli anni ha avvicinato al Bridge centinaia di giovanissimi, svolgendo un servizio volontario di eccezionale valore.
     
    Il Campionato Internazionale Scolastico è stato disputato nella stessa sede in cui sono in corso i Campionati del Mondo a squadre e i Mondiali Giovanili a partecipazione libera; i ragazzi hanno quindi respirato l’atmosfera, la tensione agonistica e il prestigio del più nobile dei campi di gara. Questa esperienza straordinaria, che ha entusiasmato gli Azzurrini, sarà un indelebile ricordo e speriamo sia motivante per i ragazzi per continuare a impegnarsi e a coltivare il nostro sport della mente. Ringraziamo ancora una volta la Federazione Francese di Bridge per la brillante iniziativa e per l’ospitalità offerta ai nostri ragazzi.

    Francesca Canali

  • 09/08/2017
    1° Campionato Internazionale Scolastico
    Per tutto il mese d'agosto, la capitale del Bridge internazionale sarà Lione. La città francese si appresta infatti ad ospitare i Campionati del mondo a squadre (12-26 Agosto) e, parallelamente, i mondiali giovanili a partecipazione libera (15-24 Agosto).

    Per offrire anche ai più giovani appassionati del nostro sport la possibilità di vivere l'atmosfera del Bridge d'eccellenza, la Federazione Francese (FFB) ha indetto la prima edizione del Campionato Internazionale Scolastico. La gara a coppie, che si disputerà sabato 19 e domenica 20 Agosto, è riservata ai ragazzi di età inferiore ai 14 anni che hanno imparato il Bridge sui banchi di scuola nel corso dell'ultimo biennio.

    A questa ammirevole iniziativa prenderà parte anche una delegazione italiana, invitata dalla FFB, che ringraziamo per l'opportunità e l'ospitalità che offre ai nostri giovani atleti. Parteciperanno ragazzi provenienti da numerose nazioni, fra cui Danimarca, Svezia, Germania, Grecia, Bulgaria e addirittura Indonesia, Cina e Taipei, per un totale di circa trecento giocatori.

    Rappresenteranno l'Italia al 1° Campionato Internazionale Scolastico:

    Iacopo Bellasio 
    Elisa Cecchini 
    Elisa Gamboni
    Riccardo Graziosi
    Eva Michelle Silvana Moroni
    Riccardo Ricci Gramitto
    Magda Tonelli 
    Matilde Zambiasi 

    I ragazzi saranno accompagnati dalla professoressa Vera Ravazzani De Conto, che in Lombardia, parallelamente alla sua attività di insegnante di educazione musicale, ha avvicinato al Bridge oltre trecento ragazzi, trasmettendo loro la sua passione per il nostro sport.


    Francesca Canali


  • 08/06/2017
    Campionato studentesco CT 25 maggio
    Giovedì 25 maggio,  negli accoglienti locali del Circolo del Bridge di Catania,  si è giocata la fase provinciale dei   Campionati Studenteschi, indetti dall’Ufficio Provinciale del MIUR, organizzati dall’ASD Bridge Catania con il supporto del Comitato Regionale  Sicilia della FIGB.
    Alla manifestazione hanno partecipato 26 giovani bridgisti in rappresentanza dell’Itituto Ferraris di S. Giovanni La Punta, dell’Istituto De Felice di Catania, del Liceo Lombardo Radice di Catania e della Scuola Media L. Da Vinci di Mascalucia  che hanno formalizzato l’iscrizione al portale dei Campionati Studenteschi.

    Le 13 coppie iscritte  hanno giocato un torneo mitchell licitando le mani preparate da Dario Attanasio sotto la  collaborativa direzione  dell’arbitro Francesco Mazzamuto.
    Per la maggior parte dei ragazzi è stato il primo appuntamento con i movimenti e i rituali di un torneo di bridge. L’evolversi della classifica finale, proiettata durante l’inserimento dei risultati, ha ulteriormente emozionato i giovani partecipanti.
    Il Prof. Antonino Maugeri, responsabile territoriale dell’Ufficio Educazione Fisica del  MIUR, ha seguito la manifestazione e partecipato alla premiazione. 
    Queste le coppie premiate vincitrici nelle varie categorie:
     
    DI CARLO SALVATORE – VECCHIO FRANCESCO
    juniores scuole superiori - Istituto DE FELICE    inseg. Salvo Vinciguerra

    DI MAURO VIRGINIA – CALI’ SARAH
    allieve scuole superiori - Liceo LOMBARDO RADICE  inseg. Pippo Borzì

    CHAMBERS GIULIA – DESIDERIO LORENZO
    cadetti scuola media - S.M. LEONARDO DA VINCI inseg. Lucia Guglielmino

    FURNARI PAOLO – DI DIO DAVIDE
    ragazzi scuola media - S.M. LEONARDO DA VINCI inseg. Lucia Guglielmino


    Dopo la premiazione non poteva mancare la foto di gruppo con tutti gli intervenuti e l’arrivederci al prossimo anno.



  • 07/06/2017
    1° Campionato BaS 'Piera La Rana' - Sorrento 15 maggio 2017
    Sessantasei ragazzi partecipanti dalla 1ª media al 3° liceo!
     
    Abbiamo avuto poco meno di un mese per organizzare ma ciò nonostante è stato un successo perché, ve lo assicuro per esperienza diretta, se è vero che i ragazzi e vi travolgono con il loro entusiasmo i trascinatori sono gli istruttori ancora più entusiasti dei loro allievi!!!
     
    Avremmo voluto che fosse un campionato, è vero, ma alla fine è stata proprio una bella festa per il bridge. Tanti ragazzi di scuole diverse, di città diverse si sono conosciuti e confrontati in uno dei posti più belli della Campania: la stupenda Sorrento!
    Ospiti, in questa bellissima location dell'Istituto Comprensivo Buonocora/Fienga che, grazie alla Preside Ester Miccolupi, ci ha messo a disposizione di tutto di più.
     
    Così dopo un timido inizio e qualche "forse", ben 66 ragazzi hanno potuto disputare il 1° campionato regionale Campano BaS intitolato alla giocatrice casertana Piera La Rana recentemente scomparsa. È stato molto importante avere tra i partecipanti i ragazzi del Liceo scientifico di Caserta che con Lei stavano seguendo un corso a scuola.
    Arbitro d'eccezione, perfetto nel suo ruolo perché oltre che ottimo giocatore è anche insegnante di scuola, il sorrentino Franco De Rosa disponibile e accomodante proprio come deve essere un arbitro per mettere a proprio agio i giovani partecipanti; e sempre per mettere nelle stesse condizioni i ragazzi che non hanno ancora imparato la licita, sono state giocate solo mani a Senza Atout con giocatore e attacco prestabiliti.
     
    Chi ha vinto?
    Non chiedetecelo perché alla fine hanno vinto tutti, ma soprattutto hanno vinto tutti gli appassionati che con questa iniziativa hanno piantato un seme per il futuro del bridge e … "Se son rose, fioriranno!"
    Da oggi in poi ogni anno i ragazzi dei corsi BaS sanno di avere a disposizione questa manifestazione che sarà  la verifica del raggiungimento degli obiettivi del progetto svolto a scuola e soprattutto una grande occasione per conoscersi e socializzare.
    Alcune curiosità? Eccole :
      *Il gruppo più numeroso: i giovanissimi "Diavoletti rossi" dell'istituto Comprensivo "San Tommaso d'Aquino" di Salerno precettori A.Greco, A. Cutelli, T. Lombardi; ben 24 vivacissimi studenti della scuola media. Ad honorem, detengono anche un altro record: i più golosi di pizzette e rustici ossia quelli che hanno davvero fatto onore al buffet!*Quelli provenienti da più lontano: i cinque ragazzi dell'Istituto di Istruzione Superiore "Luigi di Savoia" di Chieti precettore V. Damonte*I più impegnati : i 10 studenti del Liceo  "Vittorio Emanuele II" di Napoli insegnante W. Iervolino*I più disciplinati : i ragazzi delle scuole medie di Carlo Maddalena dell'Istituto Comprensivo "Buonocore/Fienga" di Sorrento forse perché giocavano in casa.*I più compassati: i ragazzi di Peppe Moscovicci del Liceo Scientifico "Salvemini" di Sorrento*I più appassionati: gli allievi di Piera La Rana del liceo "Armando Diaz" di Caserta
    … Però adesso chi ha vinto (alla presenza del Presidente della Regione Campania Bridge, Luigi Del Gaudio) ve lo dico lo stesso perché, se avete letto fin qui, ve lo siete meritato:
     
    1° assoluti Angela Liu – Francesca De Rosa – IC Buonocore/Fienga di Sorrento

    2° assoluti Valerio Siniscalco – Serena Sole – Liceo  "Vittorio Emanuele II" di Napoli

    3° assoluti Marco Ragozzino – Luca D’Amico – IIS "Luigi di Savoia" di Chieti

     
    Inoltre i primi tre liceali classificati sono stati:
    Di Lillo – Casella – liceo “Armando Diaz” di Caserta
    Salatiello – Corbi – Liceo  "Vittorio Emanuele II” di Napoli
    De Simone – Galano – Liceo Scientifico “Salvemini” di Sorrento
     
    I primi tre classificati delle scuole medie:
    Beatrice – De Martino – IC “San Tommaso d’Aquino” Salerno
    Liu - Gargiulo – IC Buonocore/Fienga di Sorrento
    Landi – Merola – IC “San Tommaso d’Aquino” Salerno
     
    Ai giovanissimi abbiamo proposto un questionario per capire come e perché hanno deciso di frequentare un corso di bridge e una delle domande era: "Cosa ti piace del bridge?"
     
    Tra 66 risposte una mi ha colpita particolarmente:
    "Del bridge mi piace tutto  e il mio professore"  seguono nome e cognome ma non ve li dico, lo dirò in privato solo a lui comunque voi non sbagliate se immaginate che sia la risposta di tutti i vostri studenti perché è fondamentale che per apprendere una disciplina debba piacere innanzitutto chi la insegna!
    Grazie a tutti i precettori e sappiate che anche a noi di voi ci è piaciuto tutto; siete stati grandi!!!
     
    Maki Guariglia
    A.S.D. Due Fiori Bridge Salerno 



archivio

Bilanci e Comunicazioni Istituzionali
  • 16/10/2017
    Verbale del Consiglio Federale n.4 del 10 ottobre 2017
    In allegato è disponibile il Verbale del Consiglio Federale n.4 di martedì 10 ottobre 2017.



  • 12/10/2017
    Delibere del Consiglio Federale n.4 del 10 ottobre 2017
    In allegato sono disponibili le Delibere del Consiglio Federale n.4 di martedì 10 ottobre 2017.



  • 26/09/2017
    Convocazione del C.F. del 10/10/2017
    Si comunica che il Consiglio Federale, con riferimento all'articolo 32 dello Statuto Federale e n. 66 del Regolamento Organico, è convocato, per martedì 10 ottobre alle ore 11.00 a Milano presso la sede FIGB in via Washington 33, con il seguente Ordine del giorno

  • 02/06/2017
    Verbale del Consiglio Federale n.3 del 23 maggio 2017
    In allegato è disponibili il Verbale del Consiglio Federale n.3 di martedì 23 maggio 2017.


  • 25/05/2017
    Verbale del Consiglio Federale n.2 del 17 marzo 2017
    In allegato è disponibile il Verbale del Consiglio Federale n.2 di venerdì 17 marzo 2017.


archivio

Circolari & Modulistica
CircolariModulistica

Primo piano


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2017    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL